how clean is clean?

                                                     per sapere quanto sono puliti i vostri pezzi

 

 

 

 


 
 

CLEAN-BAY® in sintesi

 

CLEAN-BAY® è una unità modulare configurabile secondo i requisiti e le funzioni effettivamente necessarie, evitando funzioni inadeguate o eccessive senza il rischio di perdere l'investimento iniziale dovuto a successive esigenze.

Condizioni di prova

  • Ambiente controllato 1-3 micron
  • lluminazione dell'area di prova
  • Procedura di prova guidata da software via una interfaccia operatore "touch screen" di facile lettura
  • Massima flessibilità di impiego anche nell'uso di metodi e liquidi diversi
  • Possibilità di Registrare i dati di prova su supporto e/o stampa

Funzioni

  • Estrazione del contaminante mediante
    - Agitazione
    - Spruzzo
    - Ultrasuoni
    - Simulazione
  • Trasferimento selettivo del contaminante su membrane con tre livelli differenziati di porosità per una nalisi dimensionale immediata
  • Essiccazione membrane
  • Validazione del liquido di prova
  • Possibilità di analisi gravimetrica e dimensionale

Applicazioni

  • Determinazione del livello di pulizia sia per particelle che residui organici
  • Prove assolute e comparative su parti di dimensioni e forme diversificate
  • Validazione e comparazione dei processi di lavaggio

Settori di impiego

  • Automobilistico
  • Aerospaziale
  • Idraulica e fluidi in generale
  • Meccanica di precisione
  • Ovunque sia necessario il rilievo del livello di contaminazione delle superfici

 


 
 
 
 
Norme ISO per la pulizia di componenti
 

Membrana ingrandimento 50x

per analisi gravimetrica e/o dimensionale

   
   
   

 

 

 
    <<<pagina precedente